Dizzasco

La Villa d’Epoca: vacanze di lusso tra storia e natura.

  • Villa
  • 5 Camere da letto
  • 5 Bagni
  • 9 Camere
€ 2,500
Contattaci
Riferimento: 5211929
Condividi

Dettagli

  • Video
  • Camere da letto
    5
  • Bagni
    5
  • Camere
    9
  • Area della proprietà
    450 m²
  • Allarme
    Si
  • Annaffiatura
    Si
  • Arredato
    Si
  • Camino
    Si
  • Cancello elettrico
    Si
  • Giardino Privato
    Si
  • Illuminazione esterna
    Si
  • Internet
    Si
  • Vista Panoramica
    Si
  • Porta blindata
    Si

Vicinanze

  • Aeroporto
    60 metri
  • Centro città
    2 metri
  • Lago
    2 km
  • Mare
    200 km

Descrizione

La Villa d’Epoca che vi proponiamo in affitto si trova in una delle valli più belle e verdi della provincia di Como, Valle d’Intelvi, che collega i due laghi di Como e di Lugano, è nel comune di Dizzasco, in posizione tranquilla al confine con Argegno.
Si estende su una superficie di oltre 800 mq ed è composta da nove ampie stanze con finestre raso muro, ognuna con vista unica su lago e montagne.
Al piano terra: ampio ingresso, soggiorno con camino, sala da pranzo, cucina moderna con camino, un bagno e un ampio terrazzo fronte Lago.
Ai piani successivi ci sono camere da letto e bagni.
Nel lussureggiante giardino privato di 3000 mq ci sono due antiche fontane e rare sculture ben conservate risalenti al XVIII secolo.
La Villa d’Epoca può ospitare comodamente fino a sei persone.
Nel 2011 è stata completamente restaurata, conservando gli interni originali e introducendo nuove tecnologie per il comfort moderno. Le modanature in stucco e i soffitti originali sono stati restaurati, i pavimenti sono stati realizzati con piastrelle fatte a mano con diversi tipi di marmo raro di edizione limitata, le pareti sono decorate con affreschi con l’antica tecnica del graffito italiano. Sono stati ricostruiti stucchi e soffitti originali e sistemati i pavimenti. La hall e il salottino sono tappezzati con carta da parati, i cui timbri sono protetti dall’UNESCO e risalgono all’inizio del XVII secolo. La sala del camino e tutte le camere sono arredate con sete naturali delle migliori manifatture familiari del Lago di Como. Il lampadario di Murano del XVIII secolo (esemplare unico al mondo) prima era all’Ambasciata Cinese di Parigi.

La Villa d’Epoca vanta il più lussuoso giardino fiorito sul Lago di Como. Che storicamente è uno dei luoghi più lussuosi e alla moda del nostro Paese. I reali e i nobili fecero erigere, sulle sue rive, palazzi e bellissime ville con giardini fioriti piantumando piante rare anche esotiche. I musicisti, i poeti e gli artisti amavano soggiornarvi e nelle loro opere immortali ne cantarono la bellezza. La Villa fu costruita nel 1766 da una famiglia aristocratica austriaca e prese il nome dalla proprietaria Contessa Gina, che pare abbia ispirato Stendhal per il personaggio di Angelina Cornelia Isotta Valserra del Dongo, Gina ne La certosa di Parma.
Alla fine del IX secolo, la Villa d’Epoca entrò in possesso della famiglia Longoni, e conserva intatti i dipinti di Baldassarre Longoni, artista apprezzato sia dalla critica sia dal pubblico tanto che la via principale di Dizzasco è a lui intitolata.
Gli attuali proprietari sono appassionati di Storia italiana, e questo si riflette in ogni dettaglio della Villa D’Epoca, che è ricca di autentici oggetti d’arte: dipinti di artisti italiani, arazzi in seta, mobili antichi con gli stemmi delle famiglie più antiche d’Italia, lampadari in vetro di Murano di diverse forme e dimensioni che illuminano ogni angolo della Villa D’Epoca ricca di arte e di cultura.
La Villa d’Epoca è ideale per chi vuole immergersi nelle atmosfere eleganti del passato, tra meraviglie del lusso, della natura, della storia.

Posizione della proprietà

Interessato a questa casa vacanza?

  • Hidden
    MM slash GG slash AAAA
  • Hidden
    MM slash GG slash AAAA
  • Utilizzando questo modulo, accetti la nostra politica di riservatezza.
  • Hidden
    MM slash GG slash AAAA